Gianluca Benamati | Matteo Renzi confermato segretario del PD!
447
post-template-default,single,single-post,postid-447,single-format-standard,ajax_leftright,page_not_loaded,boxed,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.5,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Matteo Renzi confermato segretario del PD!

Matteo Renzi è di nuovo il segretario del PD. Primarie molto partecipate, che hanno brutalmente smentito i timori di molti, hanno riconfermato ampiamente fra gli elettori il verdetto degli iscritti. Non era scontato. In un momento in cui la disaffezione per la politica è ai massimi livelli, dopo un dolorosa scissione e con un calendario non favorevole queste primarie hanno fornito la prova del radicamento che il PD mantiene nella società italiana. Dall’altro lato l’ampio consenso alla figura di Matteo Renzi rende giustizia, pur negli errori e nelle difficoltà, al tanto lavoro fatto ed è un incoraggiamento per il molto che resta da fare. Per questo ho molto apprezzato le prime parole del segretario riconfermato. Parole che indicano un percorso di unità per il partito, di collegialità nel lavoro, di stimolo al governo e di consapevolezza delle difficoltà di questa che deve essere una fase nuova. I nostri avversari sono fuori dal PD e sono avversari insidiosi. La vera battaglia comincia ora. Quella per tornare a spiegare il nostro progetto per l’Italia a tutti gli italiani. E in questo serve l’impegno ed il lavoro di tutti. Non sarà un cammino facile ma lo dobbiamo intraprendere con convinzione per il futuro nostro, dei nostri figli e del nostro Paese.

No Comments

Post A Comment

Benvenuto *