Gianluca Benamati | Inaccettabili i nuovi black out: servono interventi strutturali
696
post-template-default,single,single-post,postid-696,single-format-gallery,ajax_leftright,page_not_loaded,boxed,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-13.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Inaccettabili i nuovi black out: servono interventi strutturali

Inaccettabili i nuovi black out: servono interventi strutturali

Interventi strutturali per evitare nuovi black out

E’ inaccettabile che migliaia di famiglie e imprese del territorio bolognese restino senza energia elettrica per le conseguenze di una lieve nevicata. La Direzione Generale per il Mercato Elettrico del Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato di recente gli “indirizzi per prevenzione e gestione eventi meteo avversi”, ai quali tutti i gestori della rete elettrica devono attenersi. Si tratta di interventi complessi, utili a mettere in sicurezza la rete per evitare nuovi disservizi, a partire dalle zone più a rischio. Questi indirizzi nascono anche a seguito delle richieste di diversi parlamentari del territorio. Mi attiverò personalmente con il Ministero dello Sviluppo Economico non solo per la gestione della fase emergenziale, ma soprattutto per l’attuazione rapida degli interventi strutturali necessari ad evitare che si ripetano disagi simili

No Comments

Post A Comment

Benvenuto *