Gianluca Benamati | L’economia è ripartita, pensiamo ai consumi interni non ai dazi
745
post-template-default,single,single-post,postid-745,single-format-gallery,ajax_leftright,page_not_loaded,boxed,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-13.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

L’economia è ripartita, pensiamo ai consumi interni non ai dazi

L’economia è ripartita, pensiamo ai consumi interni non ai dazi

Esportazioni: crescita elevata nel 2017

Dati così positivi non si vedevano da anni. Sono quelli che oggi l’Istat ci ha consegnato per l’export che confermano un risultato importante: le esportazioni rispetto al 2016 sono in crescita (+7,4% in valore e +3,1% in volume) e l’espansione è sia per i paesi extra Ue +8,2%, sia per i paesi Ue, +6,7%. In aumento anche le importazioni i (+9,0% in valore e +2,6%).
L’economia si è rimessa in moto.

Le riforme dei governi del Partito Democratico sono state efficienti e determinanti . E’ la dimostrazione concreta che chi come Salvini blatera di dazi e protezionismo vuole il male dell’Italia. Che chi come Berlusconi critica la nostra politica economica vuole riportare indietro il paese bloccando la ripresa che c’è e che anche queste cifre ci confermano.

Con le nostre proposte per la prossima legislatura vogliamo rafforzare il sostegno all’export e, al tempo stesso, impegnarci per sostenere i consumi interni

No Comments

Post A Comment

Benvenuto *