Gianluca Benamati | Positiva la proroga del Mise per il salvataggio della Demm
640
post-template-default,single,single-post,postid-640,single-format-gallery,ajax_leftright,page_not_loaded,boxed,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-13.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Positiva la proroga del Mise per il salvataggio della Demm

Positiva la proroga del Mise per il salvataggio della Demm

La pagina del Carlino

Una mia dichiarazione sulla vicenda della Demm di Porretta in Amministrazione Straordinaria:

La decisione del Ministero dello Sviluppo Economico di prorogare di un mese i termini per la presentazione delle manifestazioni di interesse all’acquisto della Demm, è positiva in quanto motivata dall’interesse concreto di alcuni gruppi industriali all’acquisizione della storica azienda di Porretta, nel Comune di Alto Reno Terme.

La decisione del ministero segue quella del prolungamento, fino a giugno 2018, degli ammortizzatori sociali per i dipendenti. Ora ci sono tutte le condizioni per arrivare ad una soluzione positiva di questa lunga crisi, che interessa una delle principali realtà produttive del nostro Appennino,  che continuerò a seguire in stretto raccordo con le istituzioni locali

(Nella foto l’articolo del Resto del Carlino dedicato alla decisione del Mise sulla Demm di Porretta)

No Comments

Post A Comment

Benvenuto *